Cerca nel blog

venerdì 28 aprile 2017

Dopo i sold out, Lo Show con Marianna Valentino al Teatro Lo Spazio



Al Teatro Lo Spazio il 7 maggio 2017
LO SHOW
 il nuovo appuntamento con
La SITI – Produzione e Scuola Internazionale di Teatro all'Improvviso
Ospite speciale
Marianna Valentino
Attrice e comica Già al fianco di Marco Presta e Max Paiella, e per sei puntate su Rai Due per "Stiamo tutti bene"
Musicista dal vivo e DJ
Dario Giuffrida
7 maggio, ore 21.00. Teatro Lo Spazio - Via Locri 42/44 (Metro San Giovanni, Roma)
Già al fianco di Marco Presta e Max Paiella, e per sei puntate su Rai Due per "Stiamo tutti bene", Marianna Valentino sarà la protagonista del terzo appuntamento al Teatro Lo Spazio di Roma il 7 maggio con Lo Show: lo sgangherato e irresistibile format teatrale ideato da Giorgia Mazzucato e Maria Beatrice Alonzi per La Siti.
Dopo due date sold out con l'ospite internazionale Yann Van Den Branden (direttore artistico della Quicksilver Productions ad Anversa, e vincitore del torneo mondiale di Theatresports nel 2006) sarà questa volta un'attrice e improvvisatrice italiana, molto attiva all'estero, a tenere la pista di un progetto teatrale che al Teatro Lo Spazio di Roma finora ha coinvolto centinaia di spettatori, chiamati ad affrontare la scena in un gioco tutto da vivere in prima persona.
Finti domatori, improbabili attrazioni, stupidi acrobati, funamboli zoppi e tutte le più assurde figure del circo, pronti a sfidarsi a colpi di numeri di Improvvisazione teatrale: questo è, infatti, Lo Show.
Comicità e salti mortali, per lo spettacolo "più brillante che ci sia", accompagnato dalle musiche del dj e producer Dario Giuffrida (Donatella Rettore, Bob Sinclair, Raffaella Carrà, etc.).
Sul palco, con l'istrionica Marianna Valentino, la squadra di attori de La SITI, capitanata da Giorgia Mazzuccato (allieva, fra gli altri, di Dario Fo, Franca Rame, Marco Baliani, vincitrice del Roma Fringe Festival e Miglior Spettacolo al Teatro L'Avogaria di Paolo Poli) e Maria Beatrice Alonzi, definita dall'Agenzia Stampa Internazionale AFP "the italian digital artist" e che negli ultimi mesi ha avuto oltre 4.000.000 di views attraverso i suoi progetti e mockumentari social.
"LO SHOW"
Regia di Giorgia Mazzucato
Con
Marco Allegretti, Maria Beatrice Alonzi, Paolo Berini, Simone Congedo, Sara Fraietta, Silvana Lagrotta, Pasquale Guerrera, Cristiano Marazzi, Francesca Mareggiato, Giorgia Mazzucato, Nancy Mazzella, Vincenzo Pesce, Andrea Vannini, Viviana Valastro, Mauro Vottari
7 maggio 2017 - Ore 21.00, Biglietto 10 euro. 




--
www.CorrieredelWeb.it

Spettacolo-concerto sull'Opera musicale di Francesco Guccini GUCCIO! 2-3 maggio h 21 Teatro Vascello

STAGIONE TEATRALE 2016-2017
Teatro Vascello 
Direzione Artistica Manuela Kustermann
2 - 3 maggio 2017    
Martedì e mercoledì h 21

GUCCIO!
uno spettacolo-concerto sull'Opera musicale di Francesco Guccini

da un'idea di Giuseppe Gandini e Roberto Manuzzi
con Valentina Bruscoli e Giuseppe Gandini
canzoni dal vivo di Francesco Guccini eseguite da 
Marco MorandiLuca Longhini e Roberto Manuzzi
drammaturgia e regia Giuseppe Gandini
produzione La Fabbrica dell'Attore – Teatro Vascello Roma 

Lui e Lei, due conoscenti dei tempi dell'Università di Bologna degli anni '90, raccontano nel tempo dell'oggi, attraverso due paralleli monologhi interiori, la loro unica comune esperienza: aver partecipato 'venti anni fa o giù di lì' ad un concerto di Guccini al palasport di Bologna. 
Lui come fan sfegatato e speranzoso di sedurre Lei; lei completamente priva di qualsiasi conoscenza gucciniana e assai mal disposta all'evento cui deve partecipare suo malgrado, per non ferire Lui. 
La narrazione procede parallela e serrata, le sensazioni reciproche descritte sono intervallate e sottolineate dalle varie canzoni classiche e non del Poeta di Pavana. 
Il tono è quello della commedia, ilare, ma al tempo stesso sincero e profondo. 

INFORMAZIONI E BOTTEGHINO
Abbonamenti: 10 spettacoli a scelta 100,00 € tra prosa, danza, musica 
5 spettacoli a scelta 60,00 € tra prosa, danza, musica 
3 spettacoli a scelta 30,00 € tra prosa, danza, musica 
Biglietteria:
Intero € 15,00
Ridotto over 65 e studenti € 12,00
Servizio di prenotazione € 1,00 a bigliet
to

TEATRO VASCELLO
via Giacinto Carini, 78 – 00152 Roma
Tel. 06.5881021/06.5898031
www.teatrovascello.it 
promozione@teatrovascello.it



--
www.CorrieredelWeb.it

SOCIETA’, MALATTIA E SPETTACOLO. L’ALZHEIMER A TEATRO Daniela Poggi in scena con“Io Madre di Mia Madre”

In scena il 5 maggio alle ore 20.00 al Teatro Paisiello di Lecce una serata all'insegna dell'incontro tra scienza e arte

Dalla regia di Silvio Peroni, un emozionantissimo recital dell'attrice italiana Daniela Poggi"Io Madre di mia Madre" che porta, attraverso il teatro, non solo la sua esperienza di vita vissuta a contatto con la madre affetta da Alzheimer, esperienza che tocca dal vivo tante famiglie, ma anche l'ispirazione che lei stessa ha tratto da scrittori, poeti e saggisti del calibro di Tahar Ben Jelloun e di Simone De Beavoir.

Un monologo intenso e commovente accompagnatodalle note del pianoforte, della voce e del violoncello di Giovanna Famulari e dalla chitarra di Massimo De Lorenzi.

Le musiche saranno quelle di Bach, Satie, Puccini, Vivaldi, Debussy e pezzi composti da Massimo de Lorenzi. A Giovanna Famulari anche il compito di intonare alcuni brani come Autum leave e l'Ave Maria di Caccini

L'evento si chiude tra le note di una dolcissima ninna nanna che più di tutto è un inno alla vita eall'amore. 
Nel grande successo già riscontrato in tutta Italia e che per la prima volta approda a Lecce, l'attrice racconta la sua esperienza di vita vissuta di figlia che si trova ad affrontare la malattia della madre convivendoci per dieci anni. 
Esperienza traumatica che sconvolge la vita di milioni di famiglienella quale si aggiunge oltre alla preoccupazione per una malattia ancora non guaribile come l'Alzheimer anche la difficoltà del riconoscimento vicendevole delle personalità di chi si ammala.

Madre e figlia, costrette a riconoscersi in un universo relazionale totalmente rivoluzionato dalla malattia, laddove i nuovi ruoli vengono a mischiarsi ai vecchi, con la necessità per la figlia di rieducare la mamma in una vita di amnesie, memorie confuse edisorientamento spazio temporale. 

Al recital seguirà un dibattito sulla malattia dell'Alzheimer, al quale interverranno la dott.ssa Silvana Melli direttore generale ASL; il dott. Prof. Giorgio Trianni neurologo primario dell'ospedale V. Fazzi di Lecce; la dott.ssa Antonella Vasquezpsichiatra neurologa, il dott. profGiancarlo Logroscino direttore del Dipartimento di Neurologia Clinica dell'Ospedale Panico di Tricase; Presenti al dibattito anche le Associazioni "Alzheimer Lecce" e "Salento Alzheimer".

Patrocinato dalla Regione Pugliadal Comune di Lecce e dall'ASL di Lecce, il progetto è prodotto dall'Ass. Calliope ed è organizzato e promosso dall'Ass. Ideal Talks che inaugura la sua attività di promozione artistica e sociale con l'evento della famosa attrice italiana.

Non resta che attendere questo grande evento e lasciarsi emozionare

L'ingresso al Teatro Paisiello di Lecce per la serata è gratuito.



--
www.CorrieredelWeb.it

DIK DIK in concerto al Teatro Vittoria || 9 maggio 2017 || Roma

Dik Dik
9 maggio 2017

​​Una serata d'eccezione che vedrà calcare le scene del Teatro Vittoria, il gruppo dei Dik Dik, che ha festeggiato nel 2016 i cinquant'anni di carriera con un nuovo album. 

Veri e propri messaggeri della musica, il gruppo è formato da "ragazzi" normali. Tutti e tre lavoravano come operai e hanno realizzato i propri sogni.


La band che ha accompagnato a più riprese Lucio Battisti e per la quale l'artista ha scritto numerosi e significativi brani, sarà protagonista di un concerto spettacolo che ne racconta la collaborazione e l'amicizia, passando dalle canzoni storiche a quelle arrangiate per loro.  

Una magica atmosfera della durata di circa un'ora per ripercorrere attraverso le melodie, ricordi, gioie e momenti importanti di un periodo molto importante per l' Italia. 


Un evento speciale che possiamo definire tappa di una vera e propria retrospettiva dedicata a Lucio Battisti, protagonista delle note che hanno accompagnato una intera generazione.

9 maggio 2017 ore 21


TEATRO VITTORIA / ATTORI & TECNICI

Piazza S. Maria Liberatrice 10, 00153 Roma (Testaccio) 

Biglietti
:  intero platea 28, intero galleria 22 (compresi 3 euro di prevendita)
ridotti in convenzione: platea 21 e galleria 18 (compresi i 3 euro di prevendita)

Promozione gruppi: 1 biglietto cortesia ogni 10 spettatori paganti

Botteghino: 06 57 40 170 ; 06 57 40 598 _ lunedì (ore 16-19), martedì - sabato (ore 11- 20), domenica (ore 11-13.30 e 16-18)

Vendita on-line e info: www.teatrovittoria.it 

Come arrivare: Metro: Piramide ; Bus: 170, 781, 83, 3

--
www.CorrieredelWeb.it

ELVIS THE MUSICAL - ECCO IL CAST! UN DOPPIO ELVIS IN SCENA, INTERPRETATO DAL DEBUTTANTE MICHEL ORLANDO E DALL'ICONICO JOE ONTARIO


ILCE ITALIA e WE4SHOW
presentano
A musical history of Elvis Presley's life 

Regia MAURIZIO COLOMBI

DAL 5 AL 14 MAGGIO 2017 - MILANO, TEATRO NUOVO

A 40 anni dalla sua scomparsa, in un'anteprima assoluta per l'Italia,
Elvis Presley rivive in scena fra canzoni immortali e una storia leggendaria
In scena un doppio "Elvis" ad interpretare il Re del Rock nelle diverse fasi della sua parabola:
il debuttante Michel Orlando e l'iconico Joe Ontario

In anteprima per l'Italia e per 2 sole settimane al Teatro Nuovo di Milano,
"ELVIS THE MUSICAL", la biografia dell'uomo e dell'artista
raccontata in musica da 20 performer e con la band dal vivo.

Da giovedì 4 maggio in esclusiva nel foyer del teatro una piccola mostra
a cura dell'Elvis Presley Museum con una selezione di 15 memorabilia


Mancano pochi giorni al debutto di "ELVIS The Musical", atteso in anteprima al Teatro Nuovo di Milano dal 5 al 14 maggio, ed è giunto il momento di svelare la composizione del cast, da alcune settimane già all'opera per completare la trasformazione dei 20 performer in scena tra cantanti, attori, ballerini e musicisti e della band che suonerà (e reciterà) dal vivo nei personaggi chiave della vita di Elvis Presley. 

Il regista e sceneggiatore Maurizio Colombi ha scelto di avere due Elvis nel cast, il debuttante Michel Orlando, alla sua prima esperienza professionale in un musical, e l'iconico Joe Ontario, già interprete di concerti-tributo dedicati a The King. 

I due si succedono in scena per rappresentare momenti molto diversi nella parabola umana e professionale del Re del Rock, prima giovane timido e biondo con una voce black del tutto insolita, poi icona sensuale e trasgressiva, infine star incontrastata ma anche vittima del sistema che ne decreta l'ascesa e la decadenza.

Con Elvis sul palco troviamo Elisa Filace nel ruolo della madre Gladys, Valeria Citi (Priscilla), Luca Laconi (Vernon Presley) e Silvia Scartozzoni (la di lui assistente Marion Keisker, prima persona ad avere ascoltato la voce di Elvis in uno studio estemporaneo). 

Poi ancora Giancarlo Capito nel doppio ruolo di Sam Phillips e Joe Esposito, Alex Botta, Alfonso Capalbo, Gianluca Pilla, Maria Sacchi, Isabel Galloni, Laura Contardi, Jessica Aiello, Stefania Bovolenta per vari ruoli e l'ensemble. 

La band, che in parte interpreta in scena la vera band di Elvis e suona sempre dal vivo, è composta da Max Zaccaro (basso), Tiziano Galli (chitarra), Alex Polifrone (batteria), Marco Brioschi (fiati), Alberto Schirò (chitarra) e Davide Magnabosco (pianoforte e direttore musicale).

"ELVIS The Musical" è una biografia in musica della storia umana e professionale di Elvis Presley, a 40 anni dalla sua scomparsa. 

In poco meno di 2 ore, attraverso un periodo storico di oltre quattro generazioni dagli anni '50 fino agli anni '70, con brani immortali come Jailhouse Rock, It's now or never (l'italianissima Oh Sole Mio), Suspicious Mind, My Way, That's all right mama, Always on my mind e tanti altri sempre attuali e vivi nella memoria comune, "Elvis The Musical" accompagna il pubblico in una rock'n'roll ride verso la tragedia ma anche verso la consacrazione all'immortalità.

La produzione è italiana, curata da Ilce e We4Show, mentre la regia è del pluripremiato Maurizio Colombi, che non solo ha all'attivo successi consolidati nel tempo come "Peter Pan" con musiche di Edoardo Bennato, e recenti come "Rapunzel" e "La Regina di ghiaccio" con Lorella Cuccarini, ma soprattutto ha firmato la regia di "We Will Rock You", il musical dei Queen dedicato a un'altra icona immortale della musica, ovvero Freddie Mercury, andato in scena in Italia con enorme successo dal 2009 al 2011.

Intanto la rappresentazione di "Elvis The Musical" al Nuovo di Milano si è arricchita di un sensazionale evento collaterale: l'Elvis Presley Museum ha deciso di allestire in esclusiva e collegata allo spettacolo una speciale anticipazione della mostra ufficiale, con una selezione di 15 pezzi originali appartenuti al Re del Rock e da lui utilizzati. 

Fra questi l'abito di scena indossato durante i concerti a Las Vegas nel 1972 e '73, la chitarra "Hagström" suonata nello show televisivo "Comeback Special 1968", uno dei 5 singoli pubblicati dalla Sun Records "Mistery Train" del 1955, vari oggetti da collezione privata e di scena, l'ultima lettera manoscritta da Elvis il giorno prima della sua scomparsa, avvenuta il 16 agosto 1977. 

La mostra è un'esclusiva per il pubblico di "Elvis The Musical" durante le 2 settimane in scena al Teatro Nuovo, ma sarà aperta gratuitamente a tutti nella sola giornata precedente il debutto, giovedì 4 maggio.

Canali ufficiali web:          sito -  www.elvisthemusical.it                  FB - ElvisMusical

ELVIS The Musical - ANTEPRIMA NAZIONALE dal 5 al 14 maggio 2017 - Milano, Teatro Nuovo

Produzione: Ilce Italia e We4Show
Regia: Maurizio Colombi
Regista collaboratore: Marco Vesica
Scenografie: Alessandro Chiti
Coreografie dirette da Rita Pivano
Direttore musicale: Davide Magnabosco

Biglietti numerati:                                   
Poltrona 30,00 €             
Poltronissima 34,50 €      
Poltronissima VIP 39,00 € + prev

Prevendite aperte su:
www.ticketone.it e punti vendita sul territorio

www.happyticket.it

www.teatronuovo.it e biglietteria del teatro






--
www.CorrieredelWeb.it

Tiziana Rocca tra i coach de “La Fabbrica dei Leader”, presenta al Cocoricò di Riccione il suo nuovo corso di comunicazione “La Fabbrica degli Eventi”.


Si svolgerà il 13 e 14 maggio al Cocoricò di Riccione “La Fabbrica dei Leader”, un progetto ideato da Luigi Crespi che vede, come coach di punta, Tiziana Rocca una delle più grandi Event Manager a livello Nazionale.

A “La Fabbrica dei Leader”, Tiziana Rocca parlerà davanti ad un pubblico di circa 600 giovani e anticiperà loro il suo nuovo corso di comunicazione, giunto alla sua 15^ edizione, che partirà dal prossimo settembre con una veste totalmente nuova. 

Tutti i segreti del mestiere saranno svelati in un work shop di due giorni full immersion che si svolgerà nella Capitale: dall’ideazione di un progetto alla produzione, dal creare un evento di successo alla sua divulgazione fino ad arrivare a come gestire le pubbliche relazioni ed a “fabbricare” eventi speciali che restino impressi nell’immaginario collettivo.

Con più di vent’anni di esperienza alle spalle nel settore delle pubbliche relazioni, Tiziana Rocca non ha solo organizzato eventi importanti, ma si è dimostrata anche un’attenta produttrice di film, cortometraggi, documentari e libri realizzando, con la sua società, ottimi prodotti che sono stati presentati anche a Festival importanti come la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia o come la Festa del Cinema di Roma.

Tiziana Rocca, è stata anche per cinque anni, Direttore Generale del TaorminaFilmFest, un successo riconosciuto anche all’estero, non solo per aver riportato il festival ai suoi antichi splendori ma, anche per aver messo in atto una collaborazione tra pubblico e privato: una formula del tutto innovativa che, allo stato attuale, permette di continuare a mantenere in vita iniziative culturali di livello e di ingente investimento.

Inoltre è anche Direttore Generale del Premio Kinéo "Diamanti al Cinema" il famoso riconoscimento del pubblico al cinema italiano, il cui evento finale si celebra da sempre alla Mostra del Cinema di Venezia.

Tiziana Rocca è la prima Event Manager ad aver ideato e prodotto tutti i suoi eventi come un vero ed efficace strumento di marketing riuscendo a rilanciare Festival, Brand, Location, Prodotti e facendoli tornare al centro dell’attenzione del grande pubblico con una rinnovata immagine più accattivante, glamour e di grande successo. 

Non dimentica mai, però, il Sociale; A tutti i suoi eventi, infatti, il fil rouge è sempre la solidarietà che diventa grande protagonista di tutte le sue serate.

Sky Cinema: il 1° maggio prima tv "Star Trek Beyond" e programmazione dedicata alla serie reboot



presenta in prima tv esclusiva
STAR TREK BEYOND
IL TERZO CAPITOLO DELLA SERIE REBOOT
CANDIDATO ALL'OSCAR
CON CHRIS PINE, ZACHARY QUINTO E IDRIS ELBA

In prima visione esclusiva lunedì 1 maggio
alle 21.15 su Sky Cinema Uno HD e Sky 3D
e alle 21.45 su Sky Cinema Hits

Programmazione dedicata su Sky Cinema Hits dalle 15.05 con i due capitoli 
precedenti "STAR TREK – IL FUTURO HA INIZIO" e "INTO DARKNESS – STAR TREK"


Giovedì 4 maggio alle 21.00 lo speciale 

"STAR TREK: NASCITA DI UNA LEGGENDA" su History HD (canale 407 di Sky)


STAR TREK BEYOND, il terzo capitolo della serie reboot rilanciata da J.J. Abrams nel 2009, candidato agli Oscar 2017, con Chris Pine (Wonder Woman), Zachary Quinto (HeroesAmerican Horror Story) e Idris Elba (The WireAmerican Gangstar, Golden Globe per l'interpretazione in Luther) arriva in prima visione esclusiva lunedì 1 maggio alle 21.15 su Sky Cinema Uno HD e Sky 3D e alle 21.45 su Sky Cinema Hits.

L'equipaggio dell'Enterprise arriva nella stazione stellare di Yorktown, dove riceve una richiesta d'aiuto da una nebulosa inesplorata nelle vicinanze. 

La richiesta di soccorso si rivela essere una trappola: l'Enterprise subisce un durissimo attacco da uno sciame di navi aliene e viene distrutta. 

I superstiti dell'equipaggio atterrano su un vicino pianeta dove dovranno affrontare un nuovo nemico: il malvagio tiranno Krall, un ex marine pluridecorato in cerca della propria personale vendetta contro la Federazione.

Arricchiscono il cast stellare anche Simon Pegg (L'alba dei morti dementiHot Fuzz), Karl Urban (Il signore degli anelliDoom), Zoe Saldana (AvatarGuardiani della galassia), Sofia Boutella (Kingsman – Secret Service), John Cho (Ugly BettyFlash Forward) e Anton Yelchin.

Un paio di curiosità: la regia, per la prima volta nella serie reboot non viene affidata a J.J. Abrams (contemporaneamente impegnato nelle riprese di Star Wars: Il risveglio della forza) ma a Justin Lin (Fast & Furious); il compositore alla colonna sonora del film è Michael Giacchino, italo-americano già vincitore del Premio Oscar alla miglior Colonna Sonora nel 2010 per Up.

Per gli appassionati, l'appuntamento comincia già dalle 15.05 su Sky Cinema Hits con i due capitoli precedenti STAR TREK – IL FUTURO HA INIZIO e INTO DARKNESS – STAR TREK.

Infine, giovedì 4 maggio alle 21.00 su History Hd (canale 407 di Sky) da non perdere STAR TREK: NASCITA DI UNA LEGGENDA

Il documentario ricostruisce la genesi e il successo del capolavoro fantascientifico creato da Gene Roddenberry, e diventato, anche grazie a diversi spin-off televisivi e film, un fenomeno planetario. 

A raccontare la saga i tanti attori che ne hanno fatto parte, tra cui Whoopi Goldberg e Leonard Nimoy, il celebre Spock, intervistato poco prima di morire.

STAR TREK BEYOND – in prima tv esclusiva lunedì 1 maggio alle 21.15 su Sky Cinema Uno HD e Sky 3D, e alle 21.45 su Sky Cinema Hits. Disponibile anche su Sky Go e Sky On Demand.

Laboratorio Teatrale Integrato Piero Gabrielli: Presentato il Promo "La grammatica del lavoro"


Venerdì 28 aprile - Presentato oggi - in diretta facebook da Roberto Gandini, coordinatore artistico del Laboratorio Teatrale Integrato Piero Gabrielli, il trailer che anticipa la presentazione del documentario "La grammatica del lavoro " regia di Roberto Gandini.


Il documentario racconta il percorso lavorativo di alcuni ragazzi, con e senza disabilità, all'interno dell'esperienza del Laboratorio Teatrale Integrato Piero Gabrielli. 

I protagonisti del video ex ragazzi "problematici" ritornano nelle scuole dove spesso venivano discriminati o emarginati, per insegnare teatro in qualità di attori del Teatro di Roma.

Il risultato è doppio perché: da ai giovani attori una possibilità di lavoro e insegna a tutti gli alunni che usufruiscono dell'attività, disabili o normodotati, che ci può essere sempre una possibilità.

Dal 1995 al 2016 il Laboratorio Gabrielli ha coinvolto direttamente in attività laboratoriali 19.939 ragazzi di cui 5375 con disabilità.

"
Abbiamo deciso di presentare un trailer del documentario - afferma Roberto Gandini -  in occasione della Festa del Lavoro per raccontare l'esperienza dei giovani attori del Gabrielli. Spesso si è portati a pensare che la persona con disabilità abbia, rispetto al lavoro, meno diritti di un semplice lavoratore, non parliamo poi degli attori. Il pensiero diffuso è: " Ma se manca il lavoro per quelli sani, figuriamoci..." "Oppure si va be recitano ma perchè è una terapia..." :. Ecco l'esperienza del Gabrielli e dei suoi giovani attori, dimostra che un percorso artistico può avvenire all'interno delle Istituzioni Pubbliche: Roma Capitale, Miur, Teatro di Roma. Questi ragazzi hanno iniziato a fare teatro con il Gabrielli, quando andavano alla scuola elementare o alla media. Con il Laboratorio Integrato sono cresciuti, sono diventati attrici e attori scritturati dal Teatro Argentina - Teatro Nazionale. Ecco il primo maggio ci piaceva dirlo, farlo sapere, ricordarlo. Amo da sempre una frase di Primo Levi: " Amare il proprio lavoro, che purtroppo è privilegio di pochi, costituisce la migliore approssimazione concreta alla felicità sulla terra". Bella no? Sa qual'è la parola che mi piace di più di questa frase? "Concreta" perchè da a "felicità" una plausibilità terrena, una determinazione umana. Evviva il lavoro, evviva la dignità di tutti."

Il Laboratorio Teatrale Integrato Piero Gabrielli è un'attività di Roma Capitale, Teatro di Roma, USR per il Lazio. Il documentario è prodotto dal Teatro di Roma.

Questo è il link del promo  "La grammatica del lavoro ":
https://youtu.be/RF9oC14u7jw

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI